Una dedica

Genitori, quando entrate in libreria e mi chiedete qualcosa per un bambino, e io vi suggerisco la cosa giusta e voi mi dite che non va bene perché questo bambino è molto più AVANTI, molto più INTELLIGENTE di così, a me viene sempre in mente questa citazione.

Ve la dedico!

“I padri e le madri sono tipi strani: anche se il figlio è il più orribile moccioso che si possa immaginare, sono convinti che si tratti di un bambino stupendo.

Niente di male: il mondo è fatto così. Ma quando dei genitori cominciano a spiegarci che il loro orrendo pargolo è un autentico genio, viene proprio da urlare: – Presto, una bacinella! Ho una nausea tremenda!”

(Roald Dahl, Matilde)

Advertisements

2 thoughts on “Una dedica

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s